Roman

19,90

  • Data di Uscita: 17/11/2017
  • Numero di Pagine: 666
  • Formati Disponibili: Ebook e Cartaceo
In Stock

Lui è un mafioso russo, un uomo senza valori, un capo privo di morale. Non esistono mezze misure in un’esistenza fatta di eccessi, il suo unico punto fermo sono i Lupi di Tambov, gruppo criminale di San Pietroburgo. Quando i suoi occhi incrociano quelli di una ragazza indifesa, venduta da trafficanti, decide d’impulso di comprarla e di farla sua. Ma nella vita di Roman Aleksandrovic Nevskij non c’è posto per l’amore, perché è un sentimento che non conosce e non saprebbe come gestire. Il passato torna a galla e lo ferisce con la lama di ricordi terribilmente vivi. Lei lo guarda come se si aspettasse da lui qualcosa di più, lo fa sentire nudo e sguarnito, nonostante sia uno degli uomini più potenti di tutta la Russia, e lo ama come non è mai stato amato, perdonandogli ciò che nessun essere umano potrebbe riuscire a perdonare.

La trilogia Piacere russo dal punto di vista di Roman, riproposta in un unico volume: Roman, Alex e Nevskij. Perché l’amore riesce ad annullare qualsiasi peccato, anche quando pesa come un macigno sul cuore di un uomo.

Categoria:

“Quello sguardo sapeva scavargli dentro. Lei lo conosceva. Selene leggeva l’uomo che era con facilità: un assassino, crudele, privo di scrupoli, uno che aveva votato la sua vita al male assoluto. Aspettava il giudizio della donna da un momento all’altro: quel biasimo, quella sorta di rigore che c’era in tutte quando si trovavano con lui. Sapevano e lo temevano; sapevano e lo giudicavano, anche se poi gli erano grate e si divertivano a scoparlo per compiacerlo. Eppure ancora niente. Selene lo guardava e lo ascoltava; negli occhi non c’era odio, ma amore.”

 

Lui è un mafioso russo, un uomo senza valori, un capo privo di morale. Non esistono mezze misure in un’esistenza fatta di eccessi, il suo unico punto fermo sono i Lupi di Tambov, gruppo criminale di San Pietroburgo. Quando i suoi occhi incrociano quelli di una ragazza indifesa, venduta da trafficanti, decide d’impulso di comprarla e di farla sua. Ma nella vita di Roman Aleksandrovic Nevskij non c’è posto per l’amore, perché è un sentimento che non conosce e non saprebbe come gestire. Il passato torna a galla e lo ferisce con la lama di ricordi terribilmente vivi. Lei lo guarda come se si aspettasse da lui qualcosa di più, lo fa sentire nudo e sguarnito, nonostante sia uno degli uomini più potenti di tutta la Russia, e lo ama come non è mai stato amato, perdonandogli ciò che nessun essere umano potrebbe riuscire a perdonare.

La trilogia Piacere russo dal punto di vista di Roman, riproposta in un unico volume: Roman, Alex e Nevskij. Perché l’amore riesce ad annullare qualsiasi peccato, anche quando pesa come un macigno sul cuore di un uomo.

Recensioni

Non ci sono recisioni, per adesso.

Scrivi per primo una recensione per “Roman”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *