Sbarre di seta e ghiaccio

15,00

  • Autore: Stefania Da Forno
  • Data di Uscita: 29/04/2021
  • Formati Disponibili: Ebook e Cartaceo
In Stock

«Solo gli stupidi non cambiano» disse con un’alzata di spalle. «Questo sono io, non il ragazzino scapestrato e arrogante che ero un tempo… Anche tu sei cambiata, non credi?»
Margot non ne era così sicura. Non bastava affermarsi indipendente per cambiare quello che era. Si sentiva ancora inadeguata, sbagliata, senza speranze. Aveva il lavoro che desiderava da sempre, ma non sembrava essere sufficiente. In più, lo stava perdendo, stava perdendo la possibilità di affermarsi ed essere autonoma.
Stava tornando indietro, alle origini di tutto.

Abbandonata dalla madre, Margot vive sola col padre e coltiva la sua passione per il cucito frequentando una scuola serale per sarte. La vita procede senza intoppi, in un piccolo paese che le sta stretto, finché suo padre non decide di dare lavoro a un uomo appena uscito di prigione. CJ non ha un posto dove andare e approfitta dell’opportunità, motivato anche dal suo proposito vendetta: il suo primo amore, infatti, è l’ex dell’uomo che gli sta offrendo aiuto. Affrontare il passato non sarà facile per entrambi, perché le vecchie ferite tornano a sanguinare quando si cerca di uscire dal pantano in cui l’esistenza finisce inevitabilmente e le relazioni divengono soffocanti. Le apparenze ingannano, ma ancora di più i legami, di cui spesso è difficile capire il vero senso. Margot e CJ reinventano loro stessi, cercano soluzioni, si aggrappano alla possibilità di conoscersi l’un l’altro, ma non è detto che la soluzione sia a un passo da loro, perché la vita non è mai semplice, tuttavia entrambi sanno che non possono fare a meno di viverla fino in fondo.

Preordina ora la tua copia,
in regalo per te un esclusivo gadget!

Categoria:

«Solo gli stupidi non cambiano» disse con un’alzata di spalle. «Questo sono io, non il ragazzino scapestrato e arrogante che ero un tempo… Anche tu sei cambiata, non credi?»
Margot non ne era così sicura. Non bastava affermarsi indipendente per cambiare quello che era. Si sentiva ancora inadeguata, sbagliata, senza speranze. Aveva il lavoro che desiderava da sempre, ma non sembrava essere sufficiente. In più, lo stava perdendo, stava perdendo la possibilità di affermarsi ed essere autonoma.
Stava tornando indietro, alle origini di tutto.

Abbandonata dalla madre, Margot vive sola col padre e coltiva la sua passione per il cucito frequentando una scuola serale per sarte. La vita procede senza intoppi, in un piccolo paese che le sta stretto, finché suo padre non decide di dare lavoro a un uomo appena uscito di prigione. CJ non ha un posto dove andare e approfitta dell’opportunità, motivato anche dal suo proposito di vendetta: il suo primo amore, infatti, è l’ex dell’uomo che gli sta offrendo aiuto. Affrontare il passato non sarà facile per entrambi, perché le vecchie ferite tornano a sanguinare quando si cerca di uscire dal pantano in cui l’esistenza finisce inevitabilmente e le relazioni divengono soffocanti. Le apparenze ingannano, ma ancora di più i legami, di cui spesso è difficile capire il vero senso. Margot e CJ reinventano loro stessi, cercano soluzioni, si aggrappano alla possibilità di conoscersi l’un l’altro, ma non è detto che la soluzione sia a un passo da loro, perché la vita non è mai semplice, tuttavia entrambi sanno che non possono fare a meno di viverla fino in fondo.

 

La nuova edizione per l’autrice Stefania Da Forno e i suoi “Sbarre di seta” e “Sbarre di ghiaccio” in un unico intenso volume!

 

 

Peso0.4 kg